Biografia

Elia Falaschi

Classe 1980, si appassiona alla fotografia nel 1999 iniziando poi la sua carriera professionale cinque anni più tardi.

Si occupa principalmente di fotografia di spettacolo con particolare predilezione per l’ambito musicale e cinematografico.

Oltre alla fotografia di spettacolo è specializzato in ritrattistica e fotografia di architettura.

Fotografo dell’agenzia Phocus Agency – Fotografi di Cultura e Spettacolo per la quale segue eventi, festival musicali e culturali.

Insieme a Paolo Baldini (Africa Unite, Dub Sync, B.R. Stylers) è membro di Alambic Conspiracy Dub Production Team.

Membro dell’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti TAU VISUAL e fotografo CPS Canon Professional Services.

 

MOSTRE

2003   “Rotterdam Dancing Along the Bridge” – Pordenone

2006   “7 Note per 5 Sguardi” – Manzano

2006   “Il Bianco, il Nero, la Musica” – Manzano

2006   “Il Tempo delle Mani” – Torviscosa, Feletto Umberto, Tolmezzo, Cividale (Mittelfest)

2007   “Sunsplash – Sunshine Music, Sunshine People” – Collettiva – Osoppo

2008   “Emozioni in Musica” – Roma

2008   “Sunsplash 15 anni” – Collettiva – Osoppo

2008   “Il Sole di Nina – Scena e Backstage” – Mantova, San Giorgio di Nogaro, Faedis

2009   “ArteFiera” – Innsbruck

2009   “PHOTOinDARS: nei paesi delle meraviglie” – Milano

2009   “PHOTOinSPE: nei paesi delle meraviglie” – Bologna

2009   “Nei paesi delle meraviglie” – Genova

2009   “Jazz/Landscape” con Luca d’Agostino – Aquileia

2010   “11-12°C” – Pordenone – Pnbox Studios

2011   “11-12°C” – Rivignano – Settimana Unesco

2013   “Phocus sul Jazz” – Collettiva di Phocus Agency – Albenga, Padova

2015   “La Scimmia Nuda” con Luca d’Agostino – Udine

2015   “All Access Nowhere” – Collettiva – Pordenone

2016   “M.Y.A. 2016 – Piermar10 Archivio Mobile” – Collettiva – Sterpo di Bertiolo

2017   “Jazzin” – Collettiva di Phocus Agency – Sanremo

 

Houzz

phocus agency

mywed

tau visual